Sicilia. Cracolici: riconosciuti contributi di iscrizione per specializzandi di area non medica

“Riconosciuto agli specialisti dell’area non medica il contributo sulla tassa di iscrizione alle scuole di specializzazione”.

Lo dice in una nota l’On. Antonello Cracolici.

“La Sicilia è la prima regione d’Italia  a  finanziare questo contributo  anche ai professionisti di area non medica come biologi , veterinari, fisici, chimici, farmacisti, odontoiatri e psicologi.

Nelle ultime settimane ho lavorato per proporre all’Assessorato alla Formazione l’ introduzione di questa modifica nell’Avviso 16 sulla formazione dei professionisti e dei lavoratori autonomi,  al fine di  allargare la platea dei beneficiari  anche ai professionisti  aspiranti specializzandi di area non medica, inizialmente esclusi dalla possibilità di ottenere i contributi. Un traguardo importante che sono lieto di rivendicare e che aiuterà  molti professionisti ad investire sul proprio futuro”.